Fisios

Lo studio di fisioterapia Fisios prende come nuova sede un locale con finiture spartane, non allineate al pensiero dei gestori, pertanto ci hanno contatto per una rifunzionalizzazione e cambio di immagine.

 Si è deciso di intervenire puntualmente su alcuni elementi che potessero donare calore e pregio ad un ambiente, il cui principale scopo è dare accoglienza a persone che in maniera più o meno marcata vivono una situazione di disagio. Questo pensiero a generato l'obbiettivo di aiutare i pazienti ad alleviare il loro stato, grazie a stimolazioni date dalla vista e dal tatto.

I locali si sviluppano su 3 ambienti principali di cui fanno parte l'accoglienza, e due ambulatori per le visite. Entrambi si caratterizzano per l'utilizzo del legno laminato oltre che a essere una soluzione economica e veloce nell'esecuzione il contatto visivo con un materiale naturale come il legno aumentare la qualità percepita. La stessa finitura viene poi utilizzata in verticale come elemento di arredo all'interno dell'ambulatorio.

Per caratterizzare l'accoglienza si è ricorso alla differenziazione cromatica delle tinteggiature, infatti grazie all'uso del colore si è potuto definire lo spazio in maniera netta ma allo stesso tempo grazie ai riflessi donare calore all'ambiente, rifrangendosi la luce sul pavimento e andando a incontrare il colore rosso si ottiene un effetto globale di illuminazione calda senza sovraccaricare di colore la stanza.

works
06 Mag 2019

Il grande filo conduttore di tutto il progetto è il trattamento delle pareti, contradistinto dai tre verdi aziendali suddivisi nella forma dei triangoli, in contrasto sul grigio antracite, specificatemente studiato per massimizzare questo effetto, il tutto ben scandito da un terzo elemento, il legno, materiale naturale che dona leggerezza e trasmette dinamismo.   

07 Dic 2018

Garavini Home è un’azienda produttrice di divani che serve per lo più i mercati esteri ha deciso di allargarsi anche al locale e alla vendita diretta. Lo spostamento dalla zona industriale della città di Forlì, dove vi era la produzione, a un’area più di passaggio, ha permesso di poter integrare la fabbricazione con uno show room e la vendita al cliente.

16 Giu 2017

Un ambiente di lavoro è prima di tutto immagine di chi lo vive. Nel caso dello studio contabile LaBase, si sono evitati gli stereotipi partendo dall’intervista ai membri dello staff, per conoscere il loro background e trasformare i loro stimoli in idee creative.  

Loading…