Marani 5.1

Uno dei migliori esempi di quanto un buon intervento architettonico possa cambiare completamente la percezione e la vivibilità di un appartamento.
Il progetto si trova ad Imola e si concentra principalmente nella zona giorno, la rivisitazione completa del salotto e un cambio totale della cucina. L'obiettivi erano modernizzare e rifunzionalizzare gli spazi per il nuovo, giovane proprietario.  l'ingresso è il primo tema, abbiamo realizzato uno spazio che favorisse l'accoglienza e che aiuti subito la comprensione dell'appartamento, con a destra la cucina e in fronte la sala. A scandire il passaggio degli ambienti è la differenza di altezza dei soffitti, più bassi negli spazi di passaggio  e più alti nelle stanze; la zona giorno si sviluppa in un open space ma è scandita dagli elementi di arredo: all'ingresso il grande tavolo in cristallo sottolineato da un lampadario dalla forte personalità formato da due lame a led, definisce lo spazio della convivialità; al suo polo opposto nella parete di fondo l'arredo audio-visivo che include tutti gli strumenti tecnologici maxi tv, impianto hi-fi, decoder ecc..in una soluzione integrata ed elegante ma allo stesso tempo in grado di garantire un'ottima esperienza ludica. Elemento di snodo fra questi due mondi è  il divano, non un classico imbottito ma una soluzione a piattaforma senza schienale fisso, l'appoggio dorsale è dato da gradi cuscini mobili in grado di poter riconfigurare il divano in base alle esigenze, una comoda chaise longue per gustarsi un film, oppure una serie di sedute che si affacciano verso il tavolo come ottimo appoggio post cena. L'intero ambiente è sormontato da un controsoffitto flottate, scollegato visivamente da tutte le pareti con una gola luminosa. 
‚ÄčLa cucina è stata radicalmente rivista partendo proprio da un miglioramento funzionale nella disposizione, come il posizionamento del lavello rispetto al piano cottura, l'identificazione di un adatto spazio di lavorazione e il posizionamento di forno e frigo; su questo ultimo aspetto si è deciso di trasformare l'ingresso in una parete attrezzata in grado di aumentare notevolmente lo spazio di stoccaggio e di integrare allo stesso tempo elementi tecnologici come i forni e la tv. 
Tutto il progetto si basa sulla possibilità di avere ampi spazi tutti visibili su diverse profondità, per questo è stato fondamentale stabilire un gamma cromatica e materica, applicata a tutti gli ambienti, ad iniziare dal pavimento in legno che riveste tutto l'appartamento, alla scelta del legno sbiancato e del grigio presente su tutto l'arredo, ulteriore filo di collegamento l'uso del colore rosso per i dettagli che garantisce carattere e personalità all'intervento. 

 

foto by: Marco Baldini PH 

works
31 Mag 2019

Ristrutturazione di un appartamento degli anni 50' a Forlì, il nostro intervento ha riguardato la riconfigurazione e la valorizzazione degli spazi interni, la sostituzione degli infissi, il rifacimento dei bagni, l'inserimento di nuove finiture come il pavimento e la nuova illuminazione.

23 Mag 2019

Chi ha detto che gli spazi piccoli non possono sembrare più grandi?

Questo appartamento dimostra come con l'alternare dei colori e materiali possa creare spazi ampi e dalla forte personalità.

03 Apr 2019

In accordo alla committenza, la decisione è stata di inserire un loft all’interno di una bifamiliare degli anni ’50: la motivazione è nata dal desiderio e dal fascino di recuperare oggetti e ridare loro nuova vita.

Loading…